Tag: felicità

La consapevolezza e la possibilità di scegliere

Scritto da admin il 26 set, 2009, su Medicina della Consapevolezza

Solo colui che conosce poco la natura umana cerca la felicità cambiando qualsiasi cosa fuorché la propria indole. (Samuel Johnson)

Forse non possiamo controllare tutto ciò che accade intorno a noi, ma possiamo controllare le nostre reazioni. Sono loro che ci fanno sentire felici o infelici. Le nostre reazioni sono la chiave per avere una vita meravigliosa. Se impariamo a controllarle, possiamo cambiare le nostre abitudini, e attraverso di esse la nostra vita.

Siamo responsabili per le conseguenze di qualunque cosa facciamo, pensiamo o diciamo. Forse, per alcuni di noi è difficile riconoscere quali azioni abbiano causato il risultato indesiderato, quali emozioni, quali pensieri. Ma possono vederne le conseguenze, perché si tratta di qualcosa che ci fa soffrire oppure ci fa stare bene. 

Cominciamo a fare delle scelte, cercando di capire se le conseguenze di queste scelte ci piacciono o no. Se sì andiamo avanti. Ma se ciò che sta accadendo nella nostra vita non ci piace, cerchiamo di scoprire che cosa ha causato le conseguenze che non ci piacciono.

(continua la lettura…)

Lascia un commento :, , , , Continua...

L’Amore incondizionato

Scritto da admin il 13 set, 2009, su Medicina della Consapevolezza

Solo perché qualcuno non ti ama come tu vorresti, non significa che non ti ami con tutto se stesso. (Paulo Coelho)

Vi siete mai posti la domanda: come amo questa o quella persona? Potreste essere molto sorpresi a volte della risposta. Gran parte delle persone ama istintivamente per se stessi, per sentirsi rassicurati, per essere confortati. L’amore che non riescono a dare a se stessi viene dunque cercato nell’altro.

Quando avrete integrato sufficientemente la pace in voi, la gioia e la fiducia; quando avrete capito che nella relazione che avete con l’altra persona è l’Amore per lei che prevale e non l’amore che voi attendete da lei; quando riuscirete ad amare l’altro così com’è, amico, genitore, coppia (compagno), bambino; ad amarlo per lui e non per voi, allora significherà che state Amando incondizionatamente.

L’Amore incondizionato non fa soffrire, poiché voi non chiedete in quest’amore altro che la sua felicità, poco importa attraverso cosa questa felicità debba passare, ma non dobbiamo permettere che questa felicità passi attraverso la nostra sofferenza poiché in questo caso significa che non sapete ancora amarlo.

(continua la lettura…)

Lascia un commento :, , , , , Continua...

Resoconto della serata sulla presentazione dei corsi di Pratica del Benessere del 29 giugno 2009

Scritto da admin il 10 lug, 2009, su Corsi e Percorsi, Postura ed equilibrio

Auditorium di RubanoEccomi a raccontare com’è andata la presentazione dei corsi sulla Pratica del Benessere nel luogo di lavoro del 29 giugno 2009, organizzata dalla Dott.ssa Valentina Giglio dell’UPA (Unione Artigiani della provincia di Padova) e rivolto alle categorie professionali delle estetiste, degli acconciatori e degli odontotecnici.

Questa che vedete è una foto del suggestivo Auditorium dell’Assunta, una chiesa sconsacrata che si è rivelata uno scenario perfetto per questa serata di presentazione dei corsi sulla Pratica del Benessere che inizieranno il 5 ottobre 2009 presso la splendida Corte Benedettina di Legnaro (Padova).

Durante la serata il dott. Dario Urzi, Direttore del Centro Ricerche Equilibrio e Postura e docente di Posturologia presso le Università degli studi di Padova e di Modena e Reggio Emilia, ha mostrato come identificare le cattive posizioni di lavoro, soprattutto le posture scorrette e faticose da mantenere del capo e del collo, delle braccia, delle spalle e della schiena,  facendo percepire la possibilità di correggerle mentre svolgiamo il nostro lavoro, anche nelle condizioni di maggior difficoltà e impegno, in modo mantenere fluidità e leggerezza della postura e del gesto,  senza fatica e senza tensione.

(continua la lettura…)

Lascia un commento :, , , , Continua...