Tag: desideri

L’eredità delle emozioni, delle paure, dei conflitti e dei desideri

Scritto da Dario Urzi il 23 giu, 2015, su Scuola del Benessere

Desidero riprendere a parlare di genealogia dopo aver tanto lavorato su me stesso e con tante altre persone in modo molto pratico, incontrando ed esplorando direttamente  il nostro grande albero genealogico e la sua storia con modalità molto simili, e in molti casi corrispondenti, a quelle che si utilizzano nelle costellazioni familiari.

Voglio iniziare ponendo una domanda:
“Come è possibile che giungano sino a noi, insieme al nostro patrimonio genetico, anche le emozioni e le passioni, le gioie e i dolori, le ansie e le paure, le rinunce, i rimpianti e i desideri non solo di nostra madre e di nostro padre ma anche di tante altre persone che ci hanno preceduto nella vita su questa terra e che nel loro insieme formano il grande albero della nostra genealogia?”.

Se riteniamo che ciò non sia possibile non è il caso che continuate a leggere questo post.

Se invece ritenete che una domanda del genere abbia un senso allora vale forse la pena di avventurarsi nella lettura delle righe successive.

(continua la lettura…)

Lascia un commento :, , , , , , , , Continua...

Lo Spazio Interiore

Scritto da admin il 13 dic, 2009, su Medicina della Consapevolezza

Lo Spazio Interiore è quel luogo dentro di noi destinato ad accogliere ciò che desideriamo. Ogni volta che ci permettiamo di sentirlo, attiriamo con maggiore intensità l’oggetto dei nostri desideri.

Quando desideriamo avere qualcosa è perché abbiamo la sensazione che ci manchi. Questa è una forza fondamentale che agisce dentro di noi senza bisogno del nostro intervento. Finché sentiamo soltanto che manca qualcosa proviamo una sensazione di carenza e l’impressione che questa cosa continuerà a mancarci. Se tutto resta immobile troppo a lungo, o perché reprimiamo le nostre sensazioni o perché le nostre azioni non hanno successo, l’energia non riesce a fluire all’esterno e si dirigerà contro di noi. E’ uno stimolo a cambiare qualcosa per avvicinarci maggiormente al senso della nostra esistenza individuale.

Tutto ciò che accade nella nostra vita ha bisogno di un po’ del nostro tempo e della nostra attenzione, di uno spazio interiore (e anche esteriore).

(continua la lettura…)

Lascia un commento :, , , , , , , , Continua...

Non subire le decisioni altrui, prendi le tue!

Scritto da admin il 25 set, 2009, su Medicina della Consapevolezza

Non basta sapere, si deve anche applicare; non è abbastanza volere, si deve anche fare. (Johann Wolfgang von Goethe)

Prima di tutto decidi se vuoi essere aperto al nuovo. Sei disposto a vivere l’avventura che avrà inizio in un ambito della tua vita (o in tutta la tua esistenza) non appena smetterai di portare avanti solo il tuo passato, di ripetere in qualche modo la storia dei tuoi genitori o di voler essere il loro contrario?

Se la risposta ti si presenta spontaneamente, bene. Se invece sei una persona tendenzialmente riflessiva, va bene lo stesso. Prenditi il tempo necessario, rifletti e soprattutto “senti” meglio che puoi. La risposta alla domanda non ti arriverà dalla testa, ma dal cuore. E’ una risposta di importanza fondamentale che ti cambia la vita.

Quando desideriamo cambiare, ciò che cambiamo realmente sono i nostri pensieri e le nostre convinzioni e così facendo  trasformiamo anche la nostra vita.

(continua la lettura…)

Lascia un commento :, , , , , , , , Continua...